Drop us a line...

Send Message

Donne

Dolore pelvico cronico

Di cosa si tratta

La sindrome da DOLORE PELVICO CRONICO è caratterizzato da un insieme di sintomi, principalmente da dolore cronico in sede pelvica e/o perineale, con possibili irradiazioni alla regione lombare, ai genitali esterni, vagina e vulva, all’inguine, alla regione sovra-pubica, al sacro-coccige, alla radice delle cosce. Possiamo riscontrare sintomi comuni a più patologie della famiglia, quali:

  • Dolore,
  • fastidio,
  • bruciore
  • ipercontrattilità della muscolatura vulvo-perineale
  • alterazioni del desiderio sessuale
  • alterazioni della risposta all’eccitamento
  • difficoltà nel raggiungimento dell’orgasmo
  • dispareunia
  • sindrome depressive

 

La diagnosi viene fatta per esclusione di altre affezioni di singoli organi pelvici o perineali per cui è essenziale una accurata valutazione volta ad identificare o ad escludere tali condizioni.

Lavoro nel Centro Medico Andromeda dove collaboro con un gruppo di medici specialisti che desidera offrire al paziente un approccio medico integrato che porti ad una nuova attenzione alla persona.

Il centro medico Andromeda è la sede dell’associazione Italiana Vulvodinia onlus (A.I.V.), di cui sono membro.

Chi Sono
Dottoressa Manuela Caleca | Psicologa Psicoterapeuta
Social